Mer. Feb 21st, 2024
vitamina dvitamina D

Il Sole, generatore di Vitamina D, come tutti sappiamo è fonte primaria di vita.

L’opportunità di poterlo sfruttare gratuitamente 365 giorni l’anno ci apporta un vantaggio in termini di salute e longevità.

Come spesso sono solita affermare la ricerca del Benessere è uno dei desideri primari dell’essere umano e la possibilità di conseguirlo non è poi così complicato: voglio infatti approfondire uno dei tanti aspetti citati di cui sono stata spettatrice, nonché attrice in prima persona, il conseguimento del Benessere Fisico.

Molti pensionati disabili hanno potuto infatti verificare il beneficio che si riceve dallo sfruttamento dei doni che la Terra e che Madre Natura spontaneamente ha da offrirci quotidianamente: la più importante risorsa di vita, il Sole.

Fin dai primi giorni come turista sull’isola ho conosciuto alcuni casi di malati cronici che dall’Italia o da paesi del nord Europa avevano deciso di lasciare tutto quello che avevano costruito in una vita di sacrifici e lavoro per dedicarsi alla salvaguardia dell’unico bene primario che abbiamo: la propria salute!

Storie di guarigioni.

Mi hanno raccontato storie molto tristi dove la scelta di sopravvivenza per rinunciare a farmaci ormai inefficaci li aveva portati a trasferirsi definitivamente su questa isola… sembrava tutto così assurdo ed inverosimile ma più mi informavo e maggiori giungevano le conferme che il vivere stabilmente in Gran Canaria era stata fonte di salvezza per molte persone.

Incuriosita e scettica allo stesso tempo ho intrapreso una ricerca spontanea su quale fosse il segreto… finche’ la visione di alcuni video di conferenze di famosi medici, presenti nel web, mi hanno fornito la conferma ai miei dubbi: è la Vitamina D! Un piccolo ormone che serve per il metabolismo del calcio e l’assorbimento intestinale, sanguigno ed osseo.

Più del 50% della popolazione mondiale è deficitaria di questo importantissimo ormone e soprattutto nei paesi dell’Europa del nord laddove malattie cronico degenerative, infezioni e tumori sono associabili a questa carenza.

La vitamina D si trova in natura.

La Vitamina D è un ormone che non possiamo assumere con gli alimenti in quantitativi sufficienti per coprire i nostri fabbisogni. Quindi, spiegandone l’azione in termini elementari, perché il nostro organismo la produca dobbiamo esporci alla radiazione solare e in particolare alla radiazione denominata ultravioletta B che colpisce la crosta terrestre nelle ore più calde tra le 11 e le 15; pertanto la nostra pelle, colpita in superficie, crea un arrossamento che permette alla molecola di colesterolo presente di trasformarsi ed entrare in circolo tra fegato e reni per poi divenire la famosa Vitamina D che noi tutti conosciamo come essenziale per il metabolismo del calcio e del fosforo e quindi per il rafforzamento delle ossa ma che soprattutto ha un ruolo essenziale nella prevenzione dei tumori e nella regolazione del sistema immunitario.

Oggi prevalentemente si vive al chiuso, si è persa l’abitudine di stare all’aperto e laddove si va incontro al sole si è soliti mettere varie barriere di protezione quali creme solari, occhiali, ecc. inibendo così la spontanea produzione di Vitamina D.

Infine, il melanoma che potrebbe apparire come il tumore della pelle dovuto alle radiazioni solari invece sembrerebbe causato da la carenza di Vitamina D e da prolungate ore di lavoro dentro un ufficio

di Tommasina Guadagnuolo

Un pensiero su “Vitamina D: risorsa inesauribile nelle Canarie, fonte di benessere e di longevità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *