Mer. Feb 21st, 2024
marcellomarcello

Marcello è il classico marito italiano con una famiglia perfetta che però qualche anno fa ha deciso di lasciare l’Italia… Oberato dalle tasse e dai disservizi, ha fatto il grande salto alle Isole Canarie. Si è reinventato insieme alla moglie e alla figlia ed è riuscito a costruire un’impresa familiare di successo. In un primo momento con una ditta di pulizie e attualmente nella ristorazione.

Non contento di ciò, ma sempre attento alle politiche e al sociale, non si è mai accomodato nel ruolo di residente all’estero. Ha continuato ad interessarsi ed informarsi fino al momento in cui ha deciso di scendere in campo personalmente mettendoci la faccia!

Come? Iniziando a partecipare ai dibattiti internazionali online, zoom e videoconferenze.

Ha per così dire aperto una Piazza Estero… E’ diventato il referente per Gran Canaria di una Associazione che ha il fine di raccogliere idee, iniziative, opinioni e progetti per aiutare a migliorare la vita dei connazionali nel loro rapporto con le Istituzioni locali, ma non solo!

Marcello ci racconta cosa si aspetta dal suo ruolo attivo nell’Associazione Schierarsi e quale apporto positivo avrà per gli italiani in generale:

innanzitutto ci tengo a precisare che non sono entrato a far parte di una Associazione di servizi o pratiche, nè ho intenzione di elargire consigli per gli italiani all’estero o in procinto di trasferimento…

“Le nostre battaglie, come dice il volantino dell’Associazione, sono rivolte alla salvaguardia delle categorie più vulnerabili.
La società di oggi è completamente diversa da quello che immaginavamo alcuni anni fa.
Prima la pandemia ed ora la guerra (con tutte le loro conseguenze) hanno travolto centinaia
di milioni di cittadini in tutto il mondo aumentando gli squilibri sociali ed i danni ambientali.
Negli ultimi anni sono cambiate le necessità ed i timori dei cittadini.
La pandemia ha mostrato a tutti quanto lo Stato sia un’istituzione fondamentale e quanto
coloro che non hanno fatto altro che indebolirlo negli ultimi decenni siano responsabili,
politicamente, della perdita di diritti considerati un tempo inalienabili e che oggi si sono
trasformati in merci sulle quali lucrare.”


L’Associazione Schierarsi, prosegue Marcello, intende approfondire temi e sviluppare proposte, con l’obiettivo di costruire risposte ad alcune delle esigenze del presente, per migliorare la qualità della vita attuale e futura per i nostri figli.

Marcello sarà quindi il portavoce, il paladino delle rivendicazioni delle famiglie e dei lavoratori all’estero. Un volontariato il suo che avvicinerà la voce degli italiani alle Istituzioni, a volte sorde e a volte distratte ma che spesso dimenticano che hanno senso di esistere proprio grazie ai contributi che noi tutti gli possiamo fornire!

Per maggiori info Marcello Crisciotti è disponibile al n. +34625642751

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *